mercoledì 16 maggio 2012

Arepas Venezuelane

Dopo l'Argentina, la Cina, ed il  Messico oggi vi porto in Venezuela a mangiare arepas!
Eh già ma che cosa sono? In pratica dei piccoli pani schiacciati ottenuti con la farina di mais (bianco o giallo), acqua, sale,un pò di burro o olio cotti su piastre roventi, al forno o fritti.
Si mangiano tal quali o farcite, il ripieno più comune è quello con queso (formaggio) e jamòn (prosciutto) ma si può mettere dentro di tutto e di più! :)
Sono davvero semplicissime da realizzare, salvano la cena in pochissimo tempo, specie quando ci si accorge troppo tardi di non avere più pane in casa e soprattutto, cosa non poco importante, la cucina si sporca pochissimo: solo una ciotola ed una padella antiaderente.
Nella preparazione ci si può fare aiutare tranquillamente dai piccoli chef che si divertiranno tantissimo a fare le palline di impasto e a schiacciarle!
A piccolapeste sono piaciute tantissimo, croccanti fuori e morbide dentro con tanto formaggio filante che lei adora!
La ricetta l'ho presa dal volume "Sud America, Messico, Caraibi e Nord America" dell'enciclopedia della cucina internazionale di La Repubblica


Ingredienti per 2 adulti più un bambino

Per le arepas

  • 200g farina di mais bianco precotta *                   
  • 300ml acqua molto calda
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole

per farcire

  • 200g formaggio fresco (io caciotta)
  • prosciutto cotto a piacere





Procedimento
Mettere in una ciotola capiente la farina di mais e il sale. Scaldare l'acqua, aggiungerci l'olio  e versarla un pò alla volta sulla farina. Inizialmente mescolare con un cucchiaio per non bruciarsi, quindi continuare a lavorare fino a quando non si forma un impasto sodo, non appiccicoso ma morbido. Formare una palla e lasciare riposare al coperto per 20 minuti.


Trascorso questo tempo, dividere l'impasto in una decina di palline, lavorarle, arrotondando i bordi fino ad ottenere dei dischetti di circa 1-1,5 cm di spessore. 
Scaldare una padella antiaderente grande, passarvi un pezzetto di carta da cucina imbevuto d'olio e cuocere le arepas un pò per volta per circa 4 minuti per lato o fino a quando non si sarà formata una bella crosticina dorata. Nel frattempo accendere il forno a 180°C, quindi disporre le arepas cotte su una piastra rivestita di carta forno e continuare la cottura per una decina di minuti.


A questo punto è possibile farcirle come si vuole, io le ho tagliate a metà le ho farcite con della caciotta fresca e del prosciutto cotto, le ho rimesse sulla padella (benissimo anche nel forno) per altri 5 minuti, giusto il tempo di far fondere il formaggio!


E voilà! Buon appetito! :-) 




27 commenti:

  1. buoniiii...questi pani venezuelani saranno fantastici farciti!
    baci

    RispondiElimina
  2. caspita che ricettina, da fare subitissimo! ti saprò dire ....

    RispondiElimina
  3. Ok oggi la prendo! la farina di mais bianco! E' da tanto che ci giro intorno ed è ora di infilarla nel carrello :) Sfiozisissime così piccini piccini a bocconcino. E quella linguetta di formaggio filante è diabolica!!!!!! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh fede io la adoro questa farina!! eh eh la linguetta è opera della piccolapeste! ;-) buona giornata anche a te!

      Elimina
  4. E questa è mia! Leggere la ricetta alle 7.44 ora irlandese ha decisamente stimolato la mia fame!!!! :D :D :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-D :-D hai visto? ho pensato anche a te con una ricetta senza glutine!! ;-)

      Elimina
  5. Nooo questa proprio non l'avevo mai neanche sentita nominare!!! Trooooopppo buona! Grazie per avermela fatta conoscere :-)

    RispondiElimina
  6. Ma dove le trovi?hihihii non mi resta che provare grazie!!

    p.s. stupendo il timbro tesoro graziee ancora!un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dove le trovo? non hai idea della quantità di libri che ho in casa!! :-)) per il timbrino è stato un piacere! baci!

      Elimina
  7. UUUU che bella IDEA, sicuramente sabato ci provo!!! ma che dici la polenta può considerarsi farina di mais?
    P.S. te lo chiedo perchè non dovessi trovare la farina di mais magari uso quel rimasuglio di polenta che ho e la faccio fuori ;D!!!
    smack ♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora la polenta è farina di mais, ma non te la consiglio perchè non riesci a lavorarla, non diventa una "palla" con l'acqua come invece succede per la farina di mais bianco.
      Io trovo quella della PAN che esiste sia bianca che gialla, però proprio ieri ho visto al supermercato una farina della Loconte su cui c'era scritto proprio farina per arepas! :-)
      Altrimenti se proprio vuoi consumare la tua polenta credo che prima la devi cuocere un pò e poi se ci riesci fai le focaccine!
      Fammi sapere!!!! :-)
      un bacione!

      Elimina
    2. ahahahah LAURAAAAAAAA! Ieri ho mangiato le "TUE" delizie e sai che cosa abbiamo fatto con mia sorella, abbiamo usato la farina di grano duro (quella avevo al momento in casa, perchè quando esco io dal lavoro i supermercati sono già chiusi) mettendoci un po' di farina di polenta, giusto per dare il sapore del mais! Sono venute DIVINE! Le abbiamo farcite con il prosciutto cotto e divorate in men che non si dica!
      Grazie e buon fine settimana smack ♥♥

      Elimina
  8. interessante questa ricetta, non la conoscevo! mi piace il tuo giro fuori frontiera!
    se ti va passa da me, ho indetto un contest e mi piacerebbe se partecipassi ;-))
    ciao Lauretta
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Valeria! :-) grazie per l'invito! farò di tutto per partecipare! :-)

      Elimina
  9. che bontàààààààà!!!!volevo chiederti se ti andava di passare dal mio blog e di votarmi per il contest "il mio menù" poichè passeranno i tre menù più votati!!!!spero mi voterai!passaparola! baciotti!!!

    RispondiElimina
  10. Sembrano ottimi, complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. Insieme alle tortillas, sono fantastiche per una cena sfiziosa e veloce. Piccola peste da grande sarà uno chef coi fiocchi se continui a insegnarle tutte queste ricette meravigliose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) lo spero per lei! almeno avrà un lavoro in mano! Le persone restano sempre sbalordite davanti alle sue "conoscenze" culinarie! :-D quanto alle arepas, si si anche io le vedo perfette per una cenetta sfiziosa! :-)

      Elimina
  12. Ciao carissima!! Cercavo le arepas nel web e per fortuna sono finita qui da te...Provo le tue che sei sempre una garanzia!! Pensi che con la farina di mais gialla tipo la Valsugana vengano bene? Stasera le faccio e poi ti faccio sapere!! Un bacio e buon pomeriggio!!

    RispondiElimina
  13. ciao Patrizia! :-) no non credo che la farina di mais giallo precotta tipo la valsugana vada bene :-( perchè è molto più granulosa e non si compatta come quella di mais bianco...io questa farina la trovo al supermercato, si chiama PAN e ho visto che c'è anche della loconte! ^_^ fammi sapere! un bacione!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: