martedì 19 luglio 2011

Torta Sopraffina

Inutile dirvi che sono in continua lotta con i nonni paterni che non fanno altro che comprare a piccolapeste merendine industriali... la tortina paradiso, il pinguì, il fetta a latte... io non ho niente contro, per carità, una ogni tanto si può anche fare, però preferisco che mia figlia mangi cose sane che le preparo io, con ingredienti di cui sono sicura della provenienza, così come mia mamma ha fatto con me!  Vabbè mia mamma è stata veramente una talebana in questo senso, pensate che la famosa crema di cioccolato alle nocciole l'ho assaggiata per la prima volta ad una festa quando andavo in V ginnasio... si avete capito bene... avevo 15 anni! Qualche tempo fa, la cuochina sopraffina ha pubblicato la ricetta della torta kinder paradiso con l'aggiunta di marmellata nella farcia! Una delizia!! Ho voluto replicarla: è di una semplicità e di una bontà incredibile! E piccolapeste si è divertita molto a prepararla insieme a me, l'ha persino guarnita da sola con l'aiuto delle spatoline del set da piccolo chef della guardini che abbiamo vinto con il contest della cuochina! Naturalmente la piccoletta se l'è mangiata con molto piacere... e non solo lei!
L'unica differenza con la torta della cuochina è che ho usato, invece del pan di spagna, la pasta margherita che è molto simile a quest'ultimo ma che trovo più morbida e friabile! La ricetta originale la trovate qui, questa invece è la mia versione:


Ingredienti per uno stampo diam. 26 cm
  • 3 tuorli d'uovo
  • 3 chiare
  • 150g di zucchero +1cucchiaio
  • 4 cucchiai di acqua bollente
  • 1 presa di sale
  • 100g farina 00
  • 100g fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 4 cucchiai di olio di semi o 100g burro fuso
  • 1 baccello di vaniglia 
  • 250 mL panna fresca da montare
  • confettura extra di ciliegie poggio del picchio
  • zucchero a velo 

 





    Procedimento:

    Procedimento per la preparazione della  pasta margherita
    Prima di tutto accendere il forno a 190°C, imburrare e infarinare lo stampo, quindi montare gli albumi a neve con una presa di sale e metà dello zucchero per almeno 5 minuti. Con questo accorgimento gli albumi non si smonteranno! Montare i tuorli d'uovo con il resto dello zucchero, la polpa del baccello di vaniglia e un pizzico di sale, quindi aggiungere i 4 cucchiai di acqua bollente, fino ad ottenere un composto spumoso.  Setacciare insieme farina fecola e il lievito per dolci e aggiungere un pò alla volta ai rossi montati. Alla fine unire gli albumi un pò alla volta e girando dal basso verso l'alto per non far sgonfiare il composto e versare nello stampo. Io ho usato lo stampo fiorella della guardini che abbiamo vinto con il contest della cuochina sopraffina! E devo dire che mi sono trovata molto bene! Quindi infornare a 180-190 °C per circa 35 minuti, in ogni caso fate la prova dello stecchino!
    Una volta cotta la torta, sformarla e lasciarla raffreddare su una gratella.



    Procedimento per il montaggio della torta:
    Montate la panna con un pò di zucchero (a seconda dei vostri gusti, io ho messo solo 1 cucchiaio) e mettetela in frigo. Quando la torta è fredda tagliarla a metà (nel senso della larghezza) e spalmarla generosamente di confettura di ciliegie (per me quella extra poggio del picchio) e poi di panna montata! Ricomporre la torta, una bella spolverarla di zucchero a velo e kinder paradiso è bella e fatta!


    Prima di mangiarla, se ci riuscite, vi consiglio di farla riposare almeno un paio d'ore in frigorifero, il giorno dopo poi è ancora più buona!!

    E se dopo la torta kinder paradiso vi venisse voglia di un kinder pinguì, andate a vedere qui! Credo che replicherò anche questa!

    35 commenti:

    1. Ma è favolosa!!!! :D La foto della peste che ci mette la zampetta è bellissima!! Evviva Laura, bravissima!!! :D

      RispondiElimina
    2. Grazie! :D comunque la tua ricetta è favolosa!!!

      RispondiElimina
    3. meraviglia! il dolce la tua cuochina, e quello che hai scritto sulle merendine industriali....

      RispondiElimina
    4. Buonissimaaa!!!!! Devo assolutamente provarla!!

      RispondiElimina
    5. splendida!! E sono d'accordissimo sul discorso merendine ;-)

      RispondiElimina
    6. @monica e Profumo di cose buone: grazie!! e si..le merendine...mi chiedo se chi le compra abbia mai letto gli ingredienti... Stendiamo un velo pietoso...
      @segretaria ironica: provala ti sorprenderà!!

      RispondiElimina
    7. Complimenti è una bellissima torta!!!
      Baci

      RispondiElimina
    8. Grazie Laura!!! oltre che bella è anche buonissima!!

      RispondiElimina
    9. Deve essere strepitosa la tua torta. Complimenti.

      RispondiElimina
    10. E' splendida! Chissà che buona!!! Con questa meraviglia in tavola chi guarda più le merendine industriali!?

      RispondiElimina
    11. Ommioddio che meraviglia!!! Comunque sono d'accordo con te, anche mia mamma mi ha cresciuto preparando merende e dolci in casa, ecco, non era proprio talebana perché ogni tanto qualche merendina confezionata ce la dava, però mi raccomando, persisti! ;-)

      RispondiElimina
    12. E' una meraviglia solo a guardarla... e poi mi trovi d'accordo sul discorso delle merendine industriali! Un abbraccio e buonissima giornata

      RispondiElimina
    13. grazie a tutti!! E per quanto riguarda il discorso delle merendine... non cederò mai!! ;)

      RispondiElimina
    14. Sento un profumino fino a qua...mmmm... CIAO SILVIA

      RispondiElimina
    15. Grazie per i complimenti ..potevo io non contraccambiare..del resto ho ben tre bimbe bacio a prestissimo

      RispondiElimina
    16. Una torta sopraffina per un blog sopraffino! Complimenti!

      RispondiElimina
    17. Wowow, ma sai che anche noi abbiamo pubblicato la ricetta "casalinga" del Kinder fetta al latte - ha avuto oltre 80 condivisioni su facebook in una sola giornata! e' una ricetta semplice e facile, il trucco sta poi nel tagliare le "fette" e metterle in frigo da poterle servire al bambino già in dosi "pronte". Se vuoi vedere, guarda qui: ( e poi sìsì è super facile )
      http://www.piccolocuoco.com/2011/05/fetta-al-latte-per-bambini-fatta-in.html

      RispondiElimina
    18. superlibidine!! e' da tempo che cerco una torta tipo paradiso da fare al mio piccoletto e questa mi piace!! ci provero' visto che anche a me certe merendine fanno rabbrividire
      ciao a presto
      Valeria

      RispondiElimina
    19. Grazie a tutti!!!!
      @kiara e Simona: benvenute!!
      @silvia: :D
      @Piccolo Artista: la versione casalinga del fetta al latte mi piace tantissimo! :)
      @Valeria: il tuo piccoletto si leccherà i baffi come la mia piccolapeste vedrai!!

      RispondiElimina
    20. Ma che tenera quella manina che stende la marmellata ^__^ Una fetta di questa torta e ti senti davvero in Paradiso. Piacere di conoscerti, buon week end

      RispondiElimina
    21. Condivido in pieno!!!! anzichè merendine una bella torta fatta in casa...in mancanza di tempo anche pane e mortadella per merenda... vabbè ora fa caldo anche melone e prosciutto sono ottimi...la tua ricetta però... me la copio!!!!

      RispondiElimina
    22. Meravigliosa! Sembra proprio quella kinder, solo molto più naturale e sana! :D

      RispondiElimina
    23. Questa torta dev'essere proprio buona...simpatico il tuo blog...se ti và passa a trovarmi...il mio è : http://lacucinadellasalute.blogspot.com/

      RispondiElimina
    24. @Federica: ^__^ la mia piccolapeste è molto brava ad aiutarmi in cucina!!
      @Sere: magari mia figlia mangiasse pane e mortadella!!!!
      @nerosideppiablog: grazie! :) bocciamo le merendine industriali!!!!
      @Anonimo- la cucinadellasalute: grazie!! benvenuta e passo subito a trovarti! :)

      RispondiElimina
    25. deve essere sofficissima! la provo sicuramente! e mi unisco anche al blog, hai messo ricettine mooolto interessanti :O)

      RispondiElimina
    26. Ma che meraviglia!! Oltre ad essere stupenda questa torta sembra anche buona.
      Per non parlare del tuo bellissimo blog!
      Da oggi hai una follower in più :)

      RispondiElimina
    27. @elvira: :) grazie e benvenuta!!! la torta è buonissima :)

      RispondiElimina
    28. Hola guapa tu

      he descobert la teva cuina i m ´agrada molt, un pastís de 10

      mil petonets Susanna

      RispondiElimina
    29. @Susanna: hola!!! :)
      gracias por estar pasado de aquí! y bienvenido!

      RispondiElimina
    30. mmmh dev'essere spettacolare!!! sono approdata qui x caso ma mi sono subito unita a questo blog...sulle merendine la penso esattamente come te!!!! Meglio le nostre torte!!! E vedo che anche i miei bimbi gradiscono!!! :)

      RispondiElimina
    31. ciao laura innanzi tutto ti faccio i complimenti xk sei davvero bravissima!e questa torta è spettacolare e sopratutto buonissima!!!l'ho provata una sacco di volte xk piace a me e a mio marito e sopratutto al mio cucciolo di un anno!!volevo chiederti se cè la possibilità di farla in versione cioccolato??grazie un bacione

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ciao Annanisrine! ^_^ grazie per i complimenti!!! ;-) sono contenta che la torta abbia riscontrato molto successo, anche qui a casa mia va a ruba! :D Per fare la versione al cioccolato, devi togliere 30g di farina e fecola in totale e aggiungere 30g di cacao amaro in polvere. Quindi : 85g farina 00, 85g fecola di patate, 30g cacao amaro. Non aggiungerei altro zucchero, se vuoi non più di 2 cucchiai!
        Fammi sapere!
        baci!
        Laura
        p.s. questa base al cioccolato l'hai provata? è buonissimissima! ;-) http://www.bollibollipentolino.com/2011/08/torta-fetta-al-latte-vestita-festa.html

        Elimina
    32. ciao laura l'altra volta ti ho fatto i complimenti solo per la torta sopraffina invece volevo farti i complimenti anche per tutte le tue ricette favolose!!!e sopratutto per le foto troppo belle!la torta fetta al latte vestita a festa non l'ho ancora provato xk sono alla ricerca dell'amido di grano che non trovo :( non so se potrei sostituirlo con la maizena???volevo chiederti se hai qualche riccetta dei muffins buona e semplice xk tutte quelle che trovo in rete le provo ma manco una che mi soddisfa ^_^ grazie e buona giornata!:)))

      RispondiElimina
      Risposte
      1. *__* grazie! fa piacere quando il proprio "lavoro" (anche se è un hobby) viene apprezzato! L'amido di grano lo trovo al supermercato nel reparto dolci, io compro quello buitoni è in una busta di carta verde. :-) Puoi sostituirlo con la fecola di patate o al limite con la maizena, ma non avrai gli stessi risutati... Per i muffin, se cerchi nel blog, nella barra laterale a sinistra c'è il form "cerca nel blog" troverai moltissime ricette di muffin, i preferiti di mia figlia sono le camille!
        buona giornata anche a te! :-)

        Elimina

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

    Ultimi post: