mercoledì 22 febbraio 2012

Svezzamento: anellini con purea di piselli e prosciutto cotto

Quest'estate sono stata un pò "formica" ed ho riempito due scomparti  su tre del freezer con  piselli, fagiolini, melanzane già grigliate, pomodorini e tutto il congelabile (fragole e anche le pesche già frullate)... sono pazza eh? 
Eppure adesso che è inverno, non fa altro che piovere, incombono nuvoloni neri e c'è un vento da uragano veramente impressionante (altro che Sicilia isola del sole!) prendere dal freezer queste verdure che profumano d'estate mi mette veramente di buon'umore!
Era da tanto che non postavo nulla nella sezione svezzamento: è un pò complicato perchè il giovanotto non mi da il tempo di fare neanche una foto, dal suo seggiolone grida affamato "volio pappaaaaa"!!! oppure "assaggiare pappa pappa!!" non vuole aspettare neanche che si raffreddi, mentre piccolapeste aspetta silenziosa il suo turno colorando e costruendo "fortini" con i pastelli a cera... spargendoli ovunque!








Ingredienti per 1 pappa 
(piatto completo):



  • 2 cucchiai di pisellini BIO congelati (o freschi se di stagione)
  • 20g prosciutto cotto* BIO
  • 2 cucchiai da tavola di pastina per l'infanzia (30g)
  • 1 cucchiaino di olio EVO
  • acqua o brodo vegetale




 *prosciutto senza lattosio, polifosfati, glutammati e  coloranti




Procedimento
Se si utilizzano pisellini congelati: portare ad ebollizione 200ml di brodo vegetale o di acqua, tuffarci dentro i pisellini e appena riprende il bollore continuare la cottura per una decina di minuti.
Se invece si utilizzano i piselli freschi: sgranare i piselli, lavarli bene e cuocerli come sopra per 5-6 minuti. (testare comunque il grado di cottura)
Una volta cotti, scolarli lasciando da parte il brodo di cottura  che servirà per la pastina e passarli con il passaverdure (o omogeneizzarli usando un pò del brodo).


Cuocere la pastina nel brodo seguendo le indicazioni del produttore per i tempi.
Nel frattempo eliminare il grasso da una fettina di  prosciutto cotto ed omogeneizzarlo (aggiungendo uno o due cucchiai di brodo se necessario).
Unire la purea di piselli con l'omogeneizzato di prosciutto e la pastina, condire con un cucchiaino di olio EVO e servire!







15 commenti:

  1. Adoro il tuo blog! Le tue ricette sono fresche e vivaci come le foto che ci regali e soprattutto rispecchiano la tua meravigliosa mammitudine! Ti abbraccio, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Patty! :D questo tuo commento mi ha fatto veramente tanto piacere! un bacio!

      Elimina
  2. sai che mi piace moltissimo la tua rubrica per le mamme:)

    RispondiElimina
  3. le scorte in freezer...eh spesso sono proprio una salvezza!
    e immagino quanto avrà gustato il tuo bel giovanotto questa bella pappa!
    abbracci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero!!! il problema è che mi servirebbe un pozzetto che non ho!! si il giovanotto non è schizzinoso come la sorella maggiore! ;)

      Elimina
  4. che ricetta utile e gustosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. la storia delle fragole e delle pesche surgelate mi mancava...copiata!
    ciao a presto
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si guarda ho fatto scorta per l'inverno! si conservano benissimo! :D

      Elimina
  6. Anch'io faccio scorte per l'inverno, saremo state delle scoiattole in un'altra vita?! Adoro quel "volio pappa" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha!!! scoiattole!! ma lo sai che l'altro giorno mia figlia mi ha detto che assomigliavo allo scoiattolo del cartone dell'era glaciale mentre litigavo appunto con il cassetto del freezer che non ne voleva sapere di chiudersi?? :D ahaha!!

      Elimina
  7. per bambini ma anche per adulti un po restii con le verdure :-))

    RispondiElimina
  8. ahahha Sai che faccio quasi quasi mi svezzo anche io ahahahah dopo aver letto questa ricetta mi è venuta voglia di stelline con purea di piselli e prosciutto cotto ahhaha buon fine settimana smack ♥!!!!

    RispondiElimina
  9. Le tue ricette sono molto apprezzate dalla mia principessa di 10 mesi e mezzo ;) Grazie

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: