lunedì 23 gennaio 2012

Cotolette di....zucca!

Si sa, quasi tutti i bambini adorano tutto ciò che abbia una crosticina dorata e "croccantosa"! Piccolapeste non si discosta affatto dalle statistiche, così il pane grattugiato per me diventa una vera e propria manna dal cielo quando la signorinella proprio non ne vuole sapere di mangiare!
C'è anche un'altro lato positivo: riesco a nascondere ciò che in genere disdegna vedi le melanzane qui o il pesce come le alici qui
E così ho provato ad "incotolettare" la zucca che prima le piaceva tanto ma ora non più... purtoppo! Ho cotto le cotolette nel forno, come al solito, e sono finite in un battibaleno!
Eh eh eh ci vuole furbizia... mooolta furbizia!! :)
Anche se non sempre vinco io! Diciamo che in questo caso mi ha aiutata moltissimo il sapore dolce della zucca e il colore arancione che è spuntato al primo morso! Sono buonissime anche fredde, credo proprio che la prossima volta taglierò le fette in pezzi più piccoli, perfetti per un finger food!
Ecco qui la ricetta:









Ingredienti per 4 persone


  • 500g circa di zucca tagliata in fette sottili               
  • 2 uova
  • 50g parmigiano grattugiato
  • 250g c.a. pane grattugiato
  • sale
  • un ciuffo di prezzemolo
  • Olio EVO





 


Procedimento:
Tagliare dalla zucca un pezzo abbastanza grande ed omogeneo, lavarlo bene ed eliminare la buccia e la parte interna con i semi. Ottenere da questo pezzo delle fette molto sottili (circa 7-8 mm).
Sbattere due uova in una terrina, aggiungere una presa di sale e il prezzemolo lavato e tritato.
Grattugiare il parmigiano e mescolarlo con il pangrattato in un'altra terrina.
Accendere il forno ed impostare la temperatura a 200°C. 


A questo punto, come si fa con le cotolette, passare le fette prima nell'uovo e poi nel pangrattato, schiacciando bene per far aderire bene la panatura. Adagiare le "cotolette" su una placca ricoperta di carta forno; ripetere l'operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Completare passando un filo di Olio EVO e infornare a 200°C per una ventina di minuti, girando a metà cottura, o fin quando non si è ottenuta una bella crosticina dorata e croccante!


 
























65 commenti:

  1. tu cotolette di zucca io di mortadella :D fantastiche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona! con la mortadella non l'ho mai fatta!!:D gnam gnam!

      Elimina
  2. ma che bontààààààà! anche se sono una divoratrice anonima di zucca questa ricetta stuzzica anche me è assolutamente da rifare e poi al forno è leggerissima! la vogliooooooooo! Samck

    RispondiElimina
  3. wow che ideona hai avuto!!! Utilissima ricetta per far mangiare la zucca ai bimbi che la rifiutano!complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!! la mia piccola ha molto apprezzato! ;P

      Elimina
  4. mi piacciono!!! le provo di sicuro per il piccolino di casa, ma anche per me!!

    RispondiElimina
  5. Mamma mia, ti devi ingegnare veramente tanto, complimenti per la fantasia!! ^_^ La copio anch'io questa ricetta, visto che mio marito non ama la zucca magari con questo stratagemma riesco a fargliela mangiare! :P baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con mia figlia mi devo ingegnare molto... purtroppo cambia spesso gusti.... la parola d'ordine è variare sempre! :) Un bacione!

      Elimina
  6. Meravigliose e magari riesco ad far mangiare la zucca sia ai bimbi sia al maritino...Un bacione Laura
    e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Renata! Vedrai che i bimbi le mangeranno volentieri e... anche il marito! L'importante è tagliare la zucca in fette sottili! :) Un bacione!

      Elimina
  7. ma devono essere buonissime! altro che piccola peste queste vanno ultra benissimo anche a noi!! da provare, ciao Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Si... in effetti così si fanno tutti contenti! ;)

      Elimina
  8. Buonissime cosi al forno, provo adesso che trovo ancora della zucca!Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Al forno le trovo più leggere e credo che la zucca si asciughi meglio, fritte non ho mai provato però! A presto!

      Elimina
  9. Geniale l'idea delle cotolette di zucca!!! Davvero brava! Anche se non ho figli la voglio assolutamente provare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kristel! Sono buone anche per noi grandi! :D

      Elimina
  10. oh mamma cosa mi toccherà inventarmi quando avrò figli! ahahah per fortuna manca ancora un bel po...inzierò a prendere spunto da voi :) bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh eh beata te che parti avvantaggiata! ;P

      Elimina
  11. Come fregare a regola d'arte un bambino! Un'idea geniale questa delle cotolette di zucca! Perfetta anche per noi grandi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho scritto ci vuole pazienza e furbizia... moooolta furbizia! ;) Un bacione!

      Elimina
  12. ommioddio che meraviglia! adoro tutte le vostre ricette con le verdure occultate,le trovo veramente geniali! dovrò cominciare a far finta di odiare le verdure così mia mamma le fa anche a me :D

    RispondiElimina
  13. ammazza che meraviglia!!!!!
    queste le faccio sicuramente...anche per il papà e non solo per il nanetto:)

    RispondiElimina
  14. Nooo!!! Che buone!!! Le devo troppo provare per i miei bimbi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere se i tuoi bimbi hanno apprezzato! :)

      Elimina
  15. buonissime le ho assaggiate tempo fa e poi fino ad adesso mi erasno cadute nel dimenticatoio, grazie per avermele ricordate. un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania! :) capita anche a me di lasciar cadere nel dimenticatoio ricette buonissime! :) Un bacione!

      Elimina
  16. meravigliaaaaa complimenti un blog interessante mi sono aggiunta se ti va passa mi farebbe piacere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! Appena ho un pò più di tempo e la connessione ad internet che non cade continuamente passo a trovarti! Promesso!

      Elimina
  17. Ma che idea originale! Una ricetta alternativa per cucinare la zucca in modo davvero gustoso! Bell'idea!!!

    RispondiElimina
  18. questa la provo sicuro, chissà che non riesca a tentare le papille gustative assai snob di mia figlia ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora siamo in due ad avere figlie con papille gustative snob... le cotolette in genere piacciono a tutti i bimbi! :) Fammi sapere come va!

      Elimina
  19. questa è un'idea geniale, mi piace :)
    un bacio

    RispondiElimina
  20. Particolarissime ...le cotolettte di zucca! Brava
    Abbracci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :)Visto che a mia figlia piace la panatura croccante cerco di "incotolettare" qualsiasi verdura! ;)

      Elimina
  21. Mmmmmm...Mai provate ma solo a vederle anche a quest' ora mi fanno venire una fame!!! Le provo sicuramente...Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissime!! I tuoi ragazzi le spazzoleranno in un lampo! :)

      Elimina
  22. Amo lo zucca :P
    Questa ricetta è meravigliosa!

    RispondiElimina
  23. ti scopro oggi!
    che bello adoro la zucca, e questa ricetta è l'ideale per mia figlia snobbatrice di quasi tutte le verdure! mentre io le adoro!
    complimenti per il blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Benvenuta! :)Con queste figlie snobbine dobbiamo veramente inventarci di tutto eh? :)
      A presto!

      Elimina
  24. Che idea sfiziosa, ne sai una più del diavolo...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  25. CIao a me la zucca piace davvero tanto, ma così non l'avevo mai mangiata. La provo di sicuro. Poi vediamo cosa dicono la mia pulce e quel rompino del suo papà che non mangia niente hahahah. Mi unisco volentieri al tuo blog, ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta! Anche a me piace tanto la zucca :) Fammi sapere se l'idea è piaciuta ai tuoi! A presto!

      Elimina
  26. Sei una maga e queste cotolette vegetali sicuramente le farò anche ai miei due birbanti ;-) Ti aspetto al mio contest "A prova di bimbo"...ci tereei molto :)

    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Parteciperò sicuramente al tuo contest! Mi piace tanto! :)
      A presto!

      Elimina
  27. Cosa non si fa per farli mangiare! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Tiziana! :) vero... dobbiamo inventarci di tutto! Meno male che però con i blog possiamo scambiarci dritte e ricette! Un bacio!

      Elimina
  28. Quello "yummy yummy" mi sa proprio che non è detto a caso! Che ideona mi hai dato, mi piace un sacco sopratutto perchè non fritta ma cotta al forno. Nel week end vai di zuccaaaaaaaaaaaa ^__^ Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh no non è detto a caso! ;) Da quando mischio il parmigiano con il pangrattato non friggo più niente, metto tutto nel forno! Viene tutto leggero e croccante! :) Tu che puoi (la mia peste non vuole vedere cose verdi) ti consiglio di aggiungere anche qualche fogliolina di rosmarino! Un bacione! :)

      Elimina
  29. Ciao ma che meraviglia!
    Anche io cerco mille modi per far mangiare verdura al nano...questo sicuramente è ottimo! Te la rubo e grazie mille per la dritta...
    ps mi unisco volentieri a tanta bontà!
    ciao fulvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! benvenuta! :) sono felice di esserti stata utile! Con la mia peste funziona sempre quando maschero le verdure da cotoletta! :)
      A presto!

      Elimina
  30. complimenti per l'ideuzza...in effetti i bimbi cambiano gusti da un pasto all'altro spiazzandoti ogni volta questa impannata non l'evevo mai provata ma in settimana credo proprio mi cimenterò...grazie mille stefy

    RispondiElimina
  31. Per gli amanti della zucca questa è una visioneeeee!
    bravissima, sempre!
    E ti farò sapere se il mio 'gamberetto' ha apprezzato ;-)
    Saluti
    LaFra

    RispondiElimina
  32. Grazie dell'ispirazione!!! La mia piccola è nella fase "no, no, no e ancora no!" e mi sta facendo impazzire, lei che fino ad ora ha sempre mangiato tutto, con gusto...e invece queste cotolette le ha mangiate e si è anche leccata le dita! Merci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Irene! :-)
      felicissima di esserti stata utile! :D
      a presto!
      Laura

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: