mercoledì 11 maggio 2011

I dobloni d'oro dei Pirati


Ovvero cordon bleu di melanzane al forno

Chi di voi non farebbe carte false per convincere i propri bambini a mangiare verdure?
Io si...sob...
E il bello è che devo inventare ogni volta qualche storiella simpatica per convincere piccola peste per lo meno ad assaggiare...
Questa volta abbiamo scomodato nientepocodimenoche i pirati!!
Dovete sapere che una volta, tanto tempo fa, nei mari dei caraibi imperversava il temutissimo e il famosissimo pirata  Barbaviola (e glie piace il viola che dobbiamo fà?)


Questo Barbaviola in realtà non era sempre stato un pirata, infatti il suo vero nome era Jake, un semplice pescatore di conchiglie.
Questo Jake era molto ma molto povero, perchè ogni volta che trovava delle perle preziose o che vendeva le conchiglie che aveva trovato ,immancabilmente arrivavano dei brutti pirati che gli portavano via tutto.
Un giorno il mare era molto agitato e Jake non potè uscire in barca per andare a cercare sott'acqua le conchiglie più belle, quelle con le perle, e così decise di fare una passeggiata al mercato e lì comprò con gli ultimi sodini che gli erano rimasti una melanzana.
Quella però non era una comune melanzana era una melanzana magica.
Quando Jake stava per cucinarla, infatti, si udì una vocina che diceva: ti prego non mangiarmi!!! Se mi risparmierai io ti renderò ricco.

Jake non poteva crederci, forse la fame e i troppi giorni in mare sotto il sole gli avevano fatto venire le allucinazioni... e così fece finta di niente e prese il coltello, ma, proprio quando stava per affettare la povera melanzana, questa cominciò a piangere disperata: "ti prego ti prego non mangiarmi, io c'ho famiglia!!!"
Allora Jake, si stropicciò gli occhi: non aveva le allucinazioni! quella melanzana parlava e aveva pure degli occhietti e una boccuccia!
"Ma veramente se ti risparmierò la vita esaudirai i miei desideri??" "Ma certo che si!" rispose la poverina che si era già vista fritta in padella!
"Allora vorrei tanto diventare un pirata, anzi il più temuto dei pirati così glie la farò vedere a quei furfanti che mi hanno derubato per anni!" Ma non riuscì a finire la frase che la melanzana magica lo aveva già trasfomato: ora non era più Jake ma il terribile pirata Barbaviola! Eh già :la sua barba era cresciuta ed era diventata viola, proprio come la melanzana!
Da quel giorno Barbaviola accumulò tanti ma tanti dobloni d'oro prendendoli ai pirati che lo avevano derubato per anni! E visse felice e contento su un galeone insieme alla sua amica melanzana (e la sua famiglia)!


Ecco la ricetta facile e veloce:




Ingredienti (per 6 dobloni):
  • 1 melanzana tonda grande (12 fette)
  • 6 fettine di provoletta
  • pane grattugiato
  • parmigiano grattugiato 3 cucchiai c.a.
  • prezzemolo q.b.
  • 2 uova
  • zenzero in polvere un pizzico
  • sale q.b.
  • Carta da forno
  • Olio extravergine di oliva

    Procedimento

    Lavare la melanzana sbucciarla e tagliarla a fette sottlili per la larghezza.
    Sbattere le uova con un pizzico di sale e qualche fogliolina di prezzemolo tritato e tuffarci dentro le fette di melanzane.
    Tagliare la provoletta a fettine sottili, tante quane sono le coppie di fette di melanzane.
    Mischiare il parmigiano  con il pane grattugiato aggiustare di sale e aggiungere un pizzico di zenzero in polvere.
    Prendere le fettine di melanzane a due a due, metterci in mezzo la provoletta, passarle nel pane grattugiato e disporre su una teglia foderata di carta da forno.
    Passare un filo di olio e infornare a 200 °C per 15-20 minuti circa girando a metà cottura.
    Insieme alla provoletta, si può mettere anche del prosciutto cotto o della carne macinata, il risultato è ottimo e i bambini non si accorgono neppure di mangiare melanzane!

    3 commenti:

    1. Ho proprio due belle melanzane in frigo che non stanno aspettando altro! Buonissime! :)

      RispondiElimina
    2. non so se si è capito che io stravedo per le melanzane... quindi la farò questa ricetta! poi magari la do anche a Gabriele, ma se mi avanza :-D

      Comunque, YOOOHOHO!!!
      (anche da noi i pirati vanno forte :-D )

      RispondiElimina
      Risposte
      1. :-) Yooohoo!! Noi amiamo Fiocco e Randa!! :-D

        Elimina

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

    Ultimi post: