martedì 23 ottobre 2012

Banana bread Rhum & Cioccolato

Oggi un post "al volo", è stata una settimana infernale con entrambi i bambini malati, due virus diversi, febbre alta a gogò e tanto mal di pancia, perchè noi non ci facciamo mancare niente...ollèèèèèè!!!
Dicevo un post al volo perchè non ci sono le foto del procedimento, mi sono accorta troppo tardi che la macchina fotografica aveva le batterie scariche... (sob!), ma questo banana bread è talmente buono che stamattina ho deciso di fotografarlo comunque anche se "già tagliato" perchè la ricetta va assolutamente condivisa.
Per me è stata una vera scoperta!
Ieri ho chiesto su twitter alle mie #compagnedimestolo Vera, Annamaria e Veru di consigliarmi una ricetta per fare fuori delle banane troppo mature per poter essere mangiate, e così sono venute fuori varie opzioni tra cui due ricette della mitica Nigella consigliate da Annamaria. Nel dilemma tra muffin e banana bread ho fatto un mix delle due ricette con l'aggiunta di spezie.
Il risultato è fantastico!! Morbido morbido e un pò umido, cioccolattoso e profumatissimo, perciò se avete banane troppo mature, non buttatele!!! Fate il banana bread e non ve ne pentirete!




Ingredienti 
per una teglia rettangolare da plumcake 30x11 cm

  • 5 banane mature grandi
  • 2 uova
  • 150g zucchero di canna integrale
  • 260g farina 00
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 60g burro
  • 65g olio EVO
  • 1/2 tazzina di Rhum
  • succo di 1/2 limone
  • 1/4 cucchiaino di cannella
  • 1/4 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere       
  • 1/4 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere



Procedimento

Accendere il forno ed impostare la temperatura a 180°C.
Imburrare ed infarinare uno stampo da plumcake.
Sbucciare le banane, tagliarle in pezzi, metterle in una ciotola capiente, irrorarle con il succo di mezzo limone ed il Rhum.
Aggiungere nella ciotola lo zucchero di canna, il burro, l'olio, le due uova e frullare il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema.
Aggiungere il sale, le spezie e la farina setacciata con lievito e bicarbonato, mescolare bene con una frusta.
Versare il composto nello stampo ed infornare.
Cuocere a 180°C per circa 1h e 10 minuti, eventualmente fare la prova dello stecchino. [il mio è un forno a gas]








36 commenti:

  1. mmmm i love banana bread!!!!!!!! looks so yummmy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che questo è stato il mio primissimo banana bread?? Ma come ho fatto a vivere senza fino ad ora?? :-) :-) troppo buono! baci!

      Elimina
  2. Mi devo decidere a prepararlo anch'io... devo comprare le banane e lasciare che maturino troppo, anche se a casa mia è quasi impossibile: appena i bimbi vedono banane, non capiscono più niente!!!! mi sa che devo nasconderle per fare il dolce ;-D
    Adesso che i bimbi stanno meglio, non c'è niente di più adatto di questo dolcetto per tirarli un po' su dallo sbattimento della febbre!
    Dai, che è passata anche questa... almeno adesso hanno un po' di anticorpi belli forti!!!!
    Un abbraccio a te e ai pargoli.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh Stefy anche da me le banane hanno vita breve, per questo ne faccio grandi scorte, il fatto è che sono stati così male da non volere neanche la frutta...comunque fallo perchè è davvero ottimo, sono certa che i tuoi bimbi spazzolerebbero tutto in 5 minuti! :-)

      Elimina
  3. mmm, mi piace assai!! che bello il tuo blog!come dici? sono già tua lettrice da tempo? si, lo so ma ogni volta che passo da te mi dico: che bello questo blog:-))baciii

    RispondiElimina
  4. Ahi che colpo al cuore e alla linea. Sei stata bravissima a mixare le due ricette. Già solo sentire la combinazione di rum e cioccolato fa saltare fuori la golosa che è in me. Bellissimo, che voglia che mi hai fatto venire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh davvero un bel colpo alla linea! :D :D Ma la dieta va fatta ogni tanto... sob... :-( quindi non cadere in tentazione!
      baci!

      Elimina
  5. spettacolo!!!mio marito potrebbe tradirmi per un morso di questa!!!^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha sto morendo dal ridere per il tuo commento! Addirittura tradirti?? :D No dai, prendi la ricetta e preparagli questo dolcino! ;-)

      Elimina
  6. golosissimo cake.....mi piace!
    felice serata!

    RispondiElimina
  7. un cake fantastico,complimenti!!

    RispondiElimina
  8. una vera delizia...un abbraccio ai bimbetti.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Tina! abbraccio consegnato! ;-)

      Elimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  10. Non mi parlare di bimbi ammalati!!! Ha iniziato Andrea e adesso stiamo col fiato sospeso per Emma (anche se il peggio sembra passato!)... Ed una fettina di questo banana bread mi tirerebbe proprio su! Io di solito lo faccio con le gocce di cioccolato, ma la tua versione... Mi sa che domani compro qualche banana in più! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è che all'asilo si prendono di tutto e di più perchè mandano i bambini malati o.o e così il venerdì sera siamo tutti KO. Mi dispiace per la piccoletta, vedo che purtroppo state facendo la mia stessa trafila :-(

      Elimina
  11. Sono stressanti le giornate con i bimbi malati, sembrano non voler fini mai. L'importante è che ora stiano bene.
    Che brava che sei stata in cucina.

    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Claudia, le giornate sono stressanti e non finiscono mai... il problema sono le notti perchè quando stanno male entrambi non sai da chi devi andare prima :-(

      Elimina
  12. Molto goloso! Stuzziacante l'idea delle banene con il cioccolato e il rhum!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Giuliana! :-) il rhum evapora ma lascia quel profumo e quell'aroma inconfondibile che si sposa perfettamente con il cioccolato :-)

      Elimina
  13. La ricetta merita!!!!!!!
    hai ragione Laura
    Segno e porto a casa
    per i bambini.... ti capisco...se stanno male loro è difficile fare qualsiasi cosa....Spero che ora vada meglio
    Vi abbraccio
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si che merita!!! Confesso che i bambini non lo vogliono perchè stanno ancora male col pancino e così io e mio marito ci stiamo "sacrificando" per finirlo :-D ahahahahah!!!
      un bacione!

      Elimina
  14. Mmmm dev'essere delizioso! Queste ricette sono utilissime per consumare cibi troppo maturi che non si vogliono buttare!! Perciò grazie a te e alle tue amiche per questa gustosa ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh Chiaretta qua non si butta niente!!! :D un bacione!

      Elimina
  15. Ma che bontà! Una vera coccola per merenda :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  16. Un dessert di facile esecuzione che ha tutta la dignità per essere proposto a una cena di gala

    RispondiElimina
  17. Acciderbola, mi spiace per i bimbi. Spero che stiano presto di nuovo bene :) Da che ho fatto il primo, sono caduta nella rete dei dolci alle banane e non ne esco più. Ma mica voglio farlo :D! Il tuo così bananoso e profumato dev'essere fantastico, non me lo perdo di sicuro :) Un bacinone, buona giornata

    RispondiElimina
  18. Accidenti, quando inizia la scuola inizia anche il calvario febbre e virus vari! Però questo dolce mi sembra delizioso e poi mi piace tanto il gusto delle banane nei dolci ^_^! Un bacione ai tuoi bimbi e uno anche a te che sicuramente sarai la più stanca di tutti! Smack

    RispondiElimina
  19. Ciao Laura,
    ti ho appena dedicato un premio che penso di faccia piacere.
    Un bacio. Stefy.

    RispondiElimina
  20. Nonostante l'impegno con i piccoli, sei stata bravissima.
    Hai sfornato qualcosa di davvero delizioso!!!!
    Mitiche le compagne di mestolo a suggerirti una ricetta così buona e anche geniale.
    Un abbraccio e un bacio ai piccoletti.

    RispondiElimina
  21. ciao Laura, confermo è buonissimo, lo faccio anch'io, d'inverno ci vuole proprio (lo so in Sicilia è bellissimo ma qui al nord domenica danno 0 gradi!!) Bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: