venerdì 17 febbraio 2012

American pancakes: la ricetta

♪♫ ♪ I like to eat pancakes ♪ they are so very tasty ♫ ♪ I could eat them all day, because their so very tasty!♫ ♪ I want to eat pancakes ♪ they are so very tasty, I could eat them all day because their so very tasty!♫ ♪
Correva l'anno 2006, non avevo ancora compiuto trent'anni e non avevo la benchè minima idea che sarei diventata mamma di lì a poco. [Tra le altre cose un bravissimo primario di endocrinologia mi aveva detto che con la mia tiroide ridotta malissimo non avrei proprio potuto avere figli...alla faccia! ne ho fatti 2... tiè! con tutta la tiroide fuori uso!]
Un pomeriggio di un sabato piovoso, di quelli che ora me li posso solo sognare del tipo letto-divano TV-divano-letto, vedendo un film fui colta da un raptus: ora devo cercare la ricetta di questi benedetti pancakes e li devo assolutamente mangiare!
E così girando nel web mi imbatto in un simpaticissimo video su you-tube, la musichetta di sottofondo è diventata da allora un tormentone, una volta, non potete capire che imbarazzo, mi sono ritrovata a cantarla senza rendermene conto mentre facevo il controllo qualità di routine
nell'azienda di ceramiche dove lavoravo, e sono quelle che vedete sempre nelle mie foto, ho sentito i miei collaboratori sghignazzare "a dottoressa 'mpaccìu" (traduco dal siciliano: è impazzita) più altre cose che non ho mai capito *_*'
E' inutile dirvi che ogni volta che faccio i pancake inizio a cantarla, ora anche con piccolapeste mentre il piccolo Gnucco...ahemmm conosciuto meglio come A t t i l a , se la balla.
Ora, visto che sono magnanima, :D vi beccate il tormentone con video annesso anche voi!


Anzi no, di video ve ne beccate due!! Mentre cercavo il primo mi sono accorta che ne hanno fatto una seconda versione molto più evoluta e ancora più divertente!!! Mi sembra carino condividerlo con voi dato che il 21 sarà pancake day!!! ^_^
Tra l'altro la mia amica Veru- la cuochina sopraffina  ha organizzato una raccolta "Keep calm and make pancake" che riguarda  tutto ciò che ruota attorno ai pancakes, dalle ricette alle curiosità, per cui anche quest'altro video secondo me "cade a fagiuuuolo" :D


Ora che cantate tutti insieme a me ♪♫ ♪ I like to eat pancakes ♪ they are so very tasty ♫ ♪ I could eat them all day, because their so very tasty!♫ ♪ vi do la mia ricetta che è quella che ho trovato quel pomeriggio piovoso di 6 anni fa su un sito vattelapesca, mi ricordo però che era in lingua inglese con le misure in cup che ho poi convertito ed è questa qui:




Ingredienti per una decina di pancakes
  • 240g farina 00
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 300ml latte
  • 30g burro
  • 1 uovo intero
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai colmi di zucchero
guarnire a piacimento con




Procedimento:
Come si vede dal video, il procedimento è talmente semplice che ci riuscirebbe anche un bambino, ragion per cui oggi i pancake li ha preparati piccolapeste tutta da sola (ha imparato anche a rompere le uova!!! ^_^) tranne naturalmente la parte che riguarda la cottura! Ah ma ve l'ho detto che piccolapeste ne va matta??


Setacciare insieme farina e bicarbonato in una ciotola, aggiungere lo zucchero. Fare fondere il burro.
Disporre la farina e lo zucchero "a fontana" nella ciotola, al centro versarvi il burro e l'uovo. Iniziare a mescolare amalgamando bene, aggiungere il latte un pò alla volta sempre mescolando.


Scaldare una padella antiaderente sul fuoco (che deve essere dolce) passarci un foglio di carta da cucina imbevuta di olio EVO e con un mestolino versare un pò di pastella, quando inizieranno a comparire delle bollicine, girare il pancake sull'altro lato e continuare la cottura fino a quando non sarà bello dorato. Ecco, la cottura secondo me è la parte più difficile: il fuoco non deve essere nè troppo alto perchè altrimenti le frittelle si bruciano senza cuocersi bene,nè troppo basso altrimenti non si doreranno per bene.

Continuare fino ad esaurimento della pastella, impilando i pancake uno sull'altro, man mano che sono cotti.

Guarnire i pancake a piacere  con  sciroppo d'acero o il miele d'acacia. Personalmente preferisco di gran lunga la versione con la confettura extra di more, che ha quell'acidino che secondo me ci sta benissimo!





Questa ricetta naturalmente finisce nella raccolta della cuochina sopraffina "Keep calm and make pancake"


18 commenti:

  1. In primis: GRAZIE! :D

    Poi a dirla tutta io vorrei vedere la prole ballerina/canterina! :D

    RispondiElimina
  2. io canto a squarciagola xke i pancakes li adoroooooooooooooooooooooo mamma mia che bontà!!!!

    RispondiElimina
  3. ...mi hai letto proprio nel pensiero!!! proprio ieri dicevo al barbuto che avrei voluto cercare la ricetta da qualche parte!!! Grazie!

    RispondiElimina
  4. Buongiorno cara Laura canterina...quanto ho riso immaginandoti cucinare a ritmo allegro!!!!! No li devo provare anch'io...e seguirò la tua ricetta musica compresa!!!!Un grande bacio e buon fine settimana anche a te!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh qui siamo un pò pazzerelli!! ;) il tormentone mette allegria!! ;) un bacione anche a te!

      Elimina
  5. Finalmente ! Li vedo ! Ne ho testato parecchi in famiglia, sarà perché siamo abituati alle crêpes i pancake non ci danno quell'entusiasmo però ti consiglio di eseguire la ricetta dei pancakes di ricotta di Nigella

    250 gr. di ricotta
    125 gr. di latte
    2 uova
    50 gr. di zucchero
    100 gr di farina
    1 cucchiaino di lievito per dolci

    devi montare i bianchi alla fine ed incorporarli all'impasto...

    li ho fatti seguendo anche la ricetta della salsa : una busta di mirtilli selvatici congelati messo a cuocere nello sciroppo d'acero (una droga lo sciroppo!) e servita tiepidina...

    Dopo questo sforzo il principe di casa mi ha incoronata regina dei pancakes :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!! :D questa versione con la ricotta della nigellona internazionale l'avevo vista in tv ma poi non ho trovato più la ricetta!! la salsa ai mirtilli deve essere una goduria...gnam gnam!!

      Elimina
    2. ti consiglio di provarla...se piace la ricotta non amalgamarla troppo, con i chiari montati i pancakes diventano belli soffici...insomma una meraviglia

      Elimina
  6. Che bontà questi pancakes, credo che dovrò provarli al più presto!Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si guarda sono una droga!! il problema è che una volta che li provi poi vorresti mangiarli sempre!!! :D

      Elimina
  7. ma che buoni,sai non li ho mai fatti,mi sa che è arrivato il momento di provare,complimenti alla tua piccola e futura blogger!!!buona domenica ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Dovresti sentirla la piccola in cucina come impartisce gli ordini: mamma ora prendi la faria, ecco, ora prendi lo zucchero e versali piano eh mi raccomando!! ^_^

      Elimina
  8. Laura buondì e buon pancakeday! Questa cosa mi ha conquistata... Probabilmente mi era sfuggito qlc nel tuo post... Nn vedevo i video ma questa mattina...visto e cantato!!
    Buona giornata!!
    LaVally

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale! :D eh eh forte il video vero? buon pancakeday anche a te! :D

      Elimina
  9. Troppo divertente questa tua presentazione...fa veire voglia di farli :)
    Lalla

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: