sabato 1 ottobre 2011

tagliatelle fatte in casa di farina integrale con le zucchine

Piccolapeste mangia molto volentieri la pasta fresca che preparo in casa. Fosse per lei mangerebbe solo tagliatelle e tortellini...questa volta però non ho messo le uova e ho voluto provare ad utilizzare la farina integrale... non l'avevo mai provata per fare la pasta, non conoscendo la reazione della mia piccola assaggiatrice ufficiale ne ho messo solo una piccola percentuale ma la prossima volta oserò di più visto che il risultato finale è stato ottimo e la signorina non ha storto il nasino, neppure per la presenza delle
zucchine lasciate intere, anzi le sono piaciute queste "stricioline verdi"!




Ingredienti 

per la pasta fresca
  • 450g semola di grano duro
  • 50g farina integrale
  • 200g acqua
  • 1 cucchiaino di sale
per condire
  • 2 zucchine di medie dimensioni
  • 4 pomodorini di pachino
  • 1 spicchietto di aglio
  • olio EVO
  • sale q.b.
  • parmigiano gratt. (opzionale)
  
Procedimento

per preparare l'impasto
Come al solito ho utilizzato la macchina del pane per impastare la pasta fresca impostando il programma dedicato, chi ha un'impastatrice tanto meglio!
Versare nel recipiente della mdp  (o nel bicchiere dell'impastatrice) gli ingredienti nel seguente ordine: le due farine, l'acqua ed infine il sale. Impostare il programma e attenderne la fine (per me dopo 15 minuti). Alla fine del programma, spegnere la macchina ed estrarre la pasta dal recipiente, fare una palla e farla riposare per almeno un quarto d'ora prima di utilizzarla.

per preparare le tagliatelle con la sfogliatrice
prima di tutto infarinare il piano di lavoro, quindi prendere una porzione di circa 150g dalla palla di impasto e passarlo su un pò di farina di semola appiattendolo e passarlo nella macchinetta impostando lo spessore fra i rulli più largo. Fare passare il pezzo di pasta più volte piegandolo ogni volta a libro. Eventualmente infarinare la foglia ottenuta se dovesse bucarsi o fin quando non risulterà liscia e compatta. A questo punto ridurre man mano lo spessore  fino ad arrivare al penultimo buco della manopola di regolazione.

Ripetere l'operazione fino ad esaurimento dell'impasto.
A questo punto inserire l'accessorio per il taglio delle tagliatelle e passarci la sfoglia, mettendo le tagliatelle ottenute o sull'apposito accessorio per appendere la pasta o su un canovaccio infarinato allargandole per evitare che si attacchino fra di loro.

Nota:
Se non si utilizza tutta la pasta è possibile congelarla nei sacchettini per alimenti, quando servirà, non occorre scongelarla, basterà metterla direttamente nell'acqua bollente!

cottura
A questo punto le tagliatelle sono pronte per essere cotte. Buttare nell'acqua bollente salata la quantità che serve. Per evitare che si incollinino fra i loro versare nell'acqua anche un cucchiaio di olio EVO.
I tempi di cottura dipendono dallo spessore della pasta: nel mio caso ci sono voluti 3-4 minuti, in ogni caso testare il grado di cottura prima di scolare la pasta.

Per il condimento
Per preparare il condimento (semplicissimo) della pasta  per motivi di tempo (... arg!! il tempo dalle mie parti è sempre più tiranno!!!!) ho usato il microonde, nulla vieta però di saltare il tutto in padella: tagliare a nastro 2 zucchine di medie dimensioni e metterle in una ciotola capiente di ceramica o di vetro, aggiungere i pomodorini tagliati a metà, l'aglio, 3 cucchiai di olio EVO e un pò di sale.


Inserire nel microonde impostando il timer a 4 minuti a massima potenza, mescolando a metà cottura. Se si utilizzano più zucchine i tempi di cottura si allungano. Alternativamente mettere tutto in padella, aggiungere un pò di acqua e cuocere per un quarto d'ora.


Quando la pasta è pronta, scolarla e versarla nella ciotola con le zucchine, girando bene prima di servire.


Chi lo desidera può aggiungere una bella spolverata di parmigiano grattugiato.



19 commenti:

  1. questa pasta è meravigliosa! mai fatta la pasta fresca con la farina integrale, ma dev'essere così buona! la tua è perfetta :)
    buon fine settimana :**

    RispondiElimina
  2. Io non ho mai preparato la pasta con la farina integrale perchè ho sempre paura che venga troppo dura... mi pare perfetta invece, roba che pure mia nonna potrebbe convertirsi alla nonna papera e all'impastatrice meccanica :D
    Buon fine settimana! :D

    RispondiElimina
  3. @Ribes e Cannella: grazie! in effetti è stata la prima volta anche per me! non è stato difficile lavorarla! buon we anche a te! ;)
    @Veru: io ho usato una piccola percentuale di farina integrale 7% circa, però credo proprio che si possa aumentare la prossima volta mi spingerò al 15% :) e comunque se ce l'ho fatta io che sono una schiappa con la nonna papera tua nonna andrà pure ad occhi chiusi se riesci a convertirla!! ;) buon week end anche a te! :D

    RispondiElimina
  4. Che buone le tagliatelle fatte in casa...spesso si preparano a casa mi a per il pranzo della domenica...ovviamente non si bada a calorie e quindi non c'è mai venuto in mente di usare la farina integrale ma invece trovo sia un ottima alternativa, giusto per renderle un pò più rustiche e originali!

    RispondiElimina
  5. Buongustaia piccolapeste! Mi appunto la ricetta, mio marito ama la pasta integrale, ma quella fatta in casa è sicuramente un'altra cosa :) Baci Liz

    RispondiElimina
  6. Bravaaaa! Mi piace molto questa ricetta, me la segno tra quelle da provare. Buon we cara.

    RispondiElimina
  7. WOW sei stata bravissima...Baci e buona serata

    RispondiElimina
  8. Ma che bontà!
    io adoro usare la farina integrale per la consistenza che non manca mai di dare all'impasto...complimenti per il condimento doveva essere veramente ottima!

    RispondiElimina
  9. Bravissima, l'aspetto del piatto è invitante da morire e le tagliatelle....da manuale! :)

    RispondiElimina
  10. Ma quanta soddisfazione che c'è nel mangiare la pasta fatta in casa!
    Presto lo farò anche io... grazie per questa ricetta.
    Un beso
    Nena

    RispondiElimina
  11. che belle... e sicuramente che BUONE!!!
    Bravissima, i tuoi post sono sempre uno meglio dell'altro!!! :)

    RispondiElimina
  12. Bella l'idea di tagliare a striscioline le zucchine e molto bella anche la presentazione e le foto. Buona settimana, laura

    RispondiElimina
  13. "piccola peste" molto buongustaia :) Sono fantastiche le tue tagliatelle, nel condimento e nella realizzazione. A me la pasta integrale piace più della bianca, la trovo più saporita e gustosa. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  14. Sa ancora un po' d'estate questo piatto,bello e colorato!Buona settimana!

    RispondiElimina
  15. Io la pasta fresca la mangerei anche a colazione!!
    Ottima questa versione, copio e provo!!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  16. @Claudia: la farina integrale con la proporzione che ho usato dà alle tagliatelle quel tocco di rustico e di ruvido che trattiene di più il condimento!
    @Liz: piccolapeste dovremmo chiamarla piccola buongustaia! la pasta fresca integrale è tutta un'altra storia! :)
    @miracucina e laura: grazie!! :)
    @renata: è stata la prima volta che ho provato con la farina integrale :) e il condimento è stato un buon escamotage per far mangiare le zucchine sia a mia figlia che a mio marito ^__^
    @Assunta: ciao :) grazie di essere passata da me :) il piatto è semplice ma molto buono :)
    @Nena: la mia soddisfazione sta tutta nel veder divorare tutto senza fare storie dalla mia piccola :)
    @Federica: la "ragazza" ce la sa! ora che so che la farina integrale è facile da lavorare mi lancerò in moltissime altre preparazioni!! un bacione :)
    @Rossella-neve di marzo: eh qui in effetti si può dire che l'estate non ha ancora intenzione di lasciare il passo all'autunno!!
    @mariangela: allora sei come mia figlia!! devo avere sempre scorte di pasta fresca in freezer! un bacione:)

    RispondiElimina
  17. anche noi le stiamo preparando spesso la domenica..segno il tuo sughetto grazieee

    RispondiElimina
  18. Fantastiche:-)))Mi piace l'idea dell'integrale! Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Ottime!E la gallery di foto che hai creato è bellissima!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: