venerdì 28 ottobre 2011

Mezze penne con la zucca

Il bello dell'autunno è la zucca! Da piccola non amavo molto questo ortaggio, ora però l'ho rivalutato molto. Questa è una ricetta che io amo molto, per la presenza dei pinoli e dell'uvetta,  ed è una rivisitazione di una ricetta di mia mamma. Rivisitata perchè mancano la ricotta e la provola affumicata, non avendo questi due ingredienti ho voluto comunque provare.
Il risultato è ottimo e anche poco calorico!



Il procedimento è molto semplice e veloce, passo subito agli ingredienti: 




Ingredienti per 4 persone


  • 500g circa di zucca
  • 2 cipolle
  • 1 manciata di pinoli
  • 1 manciata di uvetta sultanina                         
  • olio EVO
  • Sale q.b.
  • 1 rametto di rosmarino
  • 280 g di mezze penne
  • ricotta infornata secca  






Procedimento:
Prima di tutto mettere in ammollo l'uvetta. Lavare e affettare sottilmente le cipolle.
Metterle in un tegame antiaderente con una tazzina d'acqua ed una presa di sale, incoperchiare e farle appassire.



Nel frattempo lavare la zucca, togliere la buccia con la polpa filamentosa ed i semi e tagliarla in cubetti piuttosto grossi.Quando le cipolle saranno appassite, aggiungere un paio di cucchiai di olio EVO e lasciar cuocere per un paio di minuti, quindi versare nella casseruola l'uva passa, i pinoli, la zucca e il rametto di rosmarino. 


Aggiungere un bicchiere d'acqua, incoperchiare e cuocere a fuoco dolce per circa 15-20 minuti, girando di tanto in tanto e aggiungendo un pò di acqua o di brodo vegetale qualora fosse necessario.


Nel frattempo che la zucca si cuoce, mettere sul fuoco l'acqua della pasta e quando bolle tuffarci le mezze penne.
Quando la pasta è cotta, scolarla (non troppo asciutta) e versarla nella salsa ottenuta con la zucca. 



Saltare un minuto su fuoco vivace, grattugiare un bel pò di ricotta infornata secca e servire.

























Per chi non la conoscesse la ricotta infornata dura è un formaggio tipico siciliano prodotto nella provincia di Messina, in particolare nella zona dei Nebrodi. Il sapore è molto aromatico, dovuto alla particolare cottura in contenitori di ceramica. 


























10 commenti:

  1. Che carina questa ricetta perchè non la fai partecipare al WHB? se vuoi passa al mio blog, questa settimana ospito io...vedi se ti interessa... baci e buon w-e!

    RispondiElimina
  2. buonissima pasta, mia cara Laura
    mia madre spesso mette la ricotta in forno a cuocere ma credo che quella che hai utilizzato tu debba essere una meraviglia, già il colore è super invitante..non la conoscevo!
    Buona serata

    RispondiElimina
  3. Ma bellissima questa ricetta. Bravaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  4. mmmmmmmmm grazie al passo passo salvo subito la ricetta e proverò!!! sembra deliziosa!!! stupende le tue foto..assolutamente stupende! baciotti

    RispondiElimina
  5. @elena: dopo che "ri"metto a nanna il pupo n°2... passo a vedere!! grazie! :)
    @renata: la ricotta che dici tu è una preparazione tipicamente calabrese, ed è buonissima! questa ricotta invece si compra proprio così! E' quella che si mette sulla pasta alla norma per intenderci! un bacione :) e buona serata anche a te! (qua la notte è ancora mooolto giovane e anche da te suppongo!)
    @meris: grazie carissima! eppure è tanto tanto semplice! :)
    @Giulia- love at first bite: :) è veramente semplicissima e pure buona! ;) grazie per i complimenti :D qua fanno sempre piacere! ;P un bacione!

    RispondiElimina
  6. deliziosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Da provare

    RispondiElimina
  7. mamma mia che piatto spettacolorare!!!!! baciii

    RispondiElimina
  8. wow tesoro che bella ricetta!!la ricotta infornata dev'essere deliziosissima!buona domenica

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che delizia!!! Zucca, pinoli e uvetta un connubio perfetto e da provare...Bellissime foto!! Un bacio e buon fine settimana...

    RispondiElimina
  10. La zucca la fa da padrona ultimamente nei blog... quante ricette si possono fare...pasta,riso e focacce restano le mie preferite!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: