mercoledì 10 agosto 2011

Torta fetta al latte vestita a festa!

Ecco come promesso la ricetta della torta di compleanno di piccolapeste!
Come dicevo qui, ho voluto vestire a festa, come suggeritomi da Imma di dolci a go go, la torta "fetta al latte", la preferita della mia bambina :)
Invece di dividere l'impasto in due parti da cuocere separatamente in uno stampo rettangolare, come faccio sempre, l'ho cotto tutto insieme in uno stampo rotondo dal diametro di 30 cm. La ricetta della base al cioccolato è una mia creazione e ne vado molto fiera!!!
Per il ripieno invece ho preferito tagliare la panna, che scappa da tutte le parti senza l'uso di gelatine varie, con una semplicissima crema ottenuta montando il philadelphia con poco zucchero e qualche cucchiaiata di sciroppo alla vaniglia.


La ricetta è la questa:



Ingredienti per una torta diametro 30cm
per la base al cioccolato
  • 6 uova
  • 270 g zucchero semolato
  • 75 g cacao amaro
  • 150g amido di grano
  • 80 g fecola di patate
  • 50 g burro fuso
  • 160g latte 
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 presa di sale
per la farcire
  • 350g philadelphia
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • 200 mL panna fresca
  • 1 cucchiaio zucchero a velo
  • polpa 1 baccello di vaniglia
per bagnare
  • 200 mL acqua
  • 1 cucchiaio zucchero 
  • 1 baccello di vaniglia 
    per ricoprire e decorare come torta di compleanno
    • 700mL panna fresca
    • 2 cucchiai zucchero a velo
    • zuccherini a forma di cuoricino
    • confettini argentati
    • cristalli di zucchero rosa
    • 8 roselline
    • 8 farfalle di ostia
    • 32 savoiardi
    • 2 m c.a. nastro raso rosa
    • qualche goccia di colorante rosa per dolci
    • 1 tubetto di cioccolato per scrivere



      Procedimento:

      Preparare la base al cioccolato

      Prima di tutto ungere con un pò di burro ed infarinare uno stampo rotondo dal diametro di 30 cm e accendere il forno a 170°C. Quindi montare a neve ferma gli albumi con metà dello zucchero ed un pizzico di sale. Nell'impastatrice con la frusta per impasti montare i tuorli con l'altra metà dello zucchero, un pizzico di sale, il burro fuso ed il latte. In una ciotola mischiare il cacao amaro in polvere, l'amido di grano, la fecola di patate ed il lievito per dolci. Quindi versare il miscuglio un pò alla volta nella ciotola dell'impastatrice lavorando a velocità media, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Infine aggiungere gli albumi montati a neve, un cucchiaio alla volta, mescolando delicatamente con un movimento dal basso verso l'alto per non far sgonfiare l'impasto. Versare il composto nello stampo ed infornare a 170°C per circa 45 minuti, in ogni caso per sicurezza fare la prova dello "stecchino"! Una volta cotta, fare intiepidire lo stampo, sformare la torta e farla raffreddare completamente su una gratella prima di tagliarla longitudinalmente a metà.  La base è pronta per essere farcita!!


      Preparare la  farcia

      Montare la panna insieme ad un cucchiaio di zucchero a velo e metterla in frigorifero. (Prima di montare la panna, col caldo che fa, ho messo almeno mezz'ora prima ciotola e fruste del frullatore in freezer).
      Montare il philadelphia con lo zucchero e la polpa di un baccello di vanigla e due cucchiai di sciroppo alla vaniglia preparato per bagnare la torta. Deve risultare una crema. Quindi prendere la panna dal frigo ed aggiungerla poco per volta e delicatamente alla crema al philadelphia e mettere in frigorifero. E anche la crema per la farcia è fatta!

      Preparare la bagna

      Fare uno sciroppo portando a bollore in un pentolino acqua, zucchero ed il baccello di vaniglia la cui polpa è servita per la crema al philadelphia. Fare raffreddare.

      Montare la torta

      Disporre un disco di torta (la parte superiore)  su un piatto da portata e spennellarlo con metà dello sciroppo, ricoprirlo con la crema al philadelphia. Bagnare l'altro disco di torta e posarlo dal lato tagliato, facendo attenzione a non romperlo, sulla crema, spennellare ulteriormente con il resto dello sciroppo. ora la torta è pronta per essere decorata.

      Decorare la torta

      Montare la panna con lo zucchero a velo e ricoprire la torta lasciandone un pò meno della metà da parte. Tagliare i savoiardi a misura dell'altezza della torta, ed attaccarli su tutto il bordo della torta, spalmando sul lato senza zucchero un pò di panna per farli aderire meglio.
      Decorare la parte superiore con le roselline di ostia (o di zucchero) e con una sac à poche tra un fiore e l'altro applicare un ciuffetto di panna colorata di rosa con qualche goccia di colorante alimentare. Appoggiare su ogni ciuffetto una farfallina di ostia, cospargere con i corallini di zucchero a forma di cuore, i pallini argentati e i cristalli di zucchero rosa. Terminare legando la torta con il nastro di raso rosa!


      8 commenti:

      1. ma com'è bella. quanta pazienza. Chissà la bontà. Brava e auguri

        RispondiElimina
      2. Grazie Meris! :) in effetti la torta ha ricevuto molto successo!!

        RispondiElimina
      3. complimenti 100 volte, per la preparazione, la presentazione e la fotografia...questa me la segnoooooooo!!! bacioni

        RispondiElimina
      4. grazie Monica!!per le foto devo ancora migliorare!!!:P la torta però era buonissima! bacioni :)

        RispondiElimina
      5. Ma che meraviglia Laura, ma sei propria un'artista! Ma è super belllissimissima! Mi spieghi cosa sono le farfalline di ostia? ma le hai comprate già così fatte o le hai fatte te?

        RispondiElimina
      6. Ciao ivona!grazie!! :) se ti va la torta puoi aggiungerla alla lista delle torte che piacciono al piccolo cuoco! le farfalline di ostia si comprano già fatte!! le ho trovate in un negozio a Messina che vende tutto per i dolci! sono queste qui!
        http://www.spaziotorte.com/ecommerce-id-1184.html
        un bacione!

        RispondiElimina
      7. Finalmente, oggi riesco a dedicarmi un pò al blog... Questa torta era spettacolare! E' piaciuta anche a chi di solito i dolci non li mangia... Grazie mille della ricetta!!! Un bacione e i miei migliori auguri di una serena Pasqua a te e la tua famiglia.

        RispondiElimina
      8. Ci provo a farla per mia figlia!!!! E' bellissima!!!

        RispondiElimina

      Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

      Ultimi post: