sabato 6 agosto 2011

Frittata di maccheroni...Finger!!

Nella mia cucina non posso fare assolutamente a meno di due cose: la prima è il mio libro di Jeanne Caròla Francesconi "La Cucina Napoletana". Sarà che ho imparato a cucinare con questo libro, sarà che ci tengo alle mie origini, sarà pure che è spiegato tutto in maniera semplice semplice e che non mi ha mai deluso nessuna ricetta... insomma Jeanne Caròla forewer!! La seconda ma non meno importante: non posso fare a meno di "riadattare" facendo mie le suddette ricette tradizionali
(non me ne vogliate ma io lo strutto proprio no...
e fritti ma anche no!) e renderle a misura di mia figlia! Ed ecco che la classica frittata di maccheroni si trasforma in mini frittatine che piccolapeste può comodamente tenere in mano e addentare ancora più facilmente!
Per chi non lo sapesse la frittata di maccheroni è un  piatto tipico della gastronomia partenopea che ci si porta al mare o nelle scampagnate fuori porta! E no, non si tratta di una vera frittata, come pensava mio marito ahahah, a Napoli si dice così, ma in realtà le uova qui servono solo per far legare i vermicelli "i maccheroni" e per rendere questa preparazione solida e compatta e con una crosticina "rosicarella".
E' nata per sfruttare la pasta avanzata il giorno prima, si pò fare sia in bianco che al sugo...ma è talmente buona che spesso e volentieri faccio gli spaghetti solo per "girarli" a frittata!
E come ho modificato la ricetta? Gli ingredienti no, quelli non li ho modificati anche se li ho un pò  mascherati, ho cambiato l'esecuzione! Invece di cuocerla in padella, per poi ottenere una frittata da tagliare, l'ho cotta nella teglia degli stampini da muffin ed è ecco come è nata la finger frittata di maccheroni ! Piccolapeste ha gradito molto!! E ad essere sinceri anche noi grandi!
Questa è la mia versione finger:


Ingredienti per 12 frittatine:
  • 400g di spaghetti pesati già cotti e conditi con il sugo di pomodoro semplice
  • 2 tuorli d'uovo BIO
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • qualche foglia di basilico
  • 4 cucchiai colmi di parmigiano grattugiato
  • 2 fettine di prosciutto cotto senza polifosfati
  • 12 pezzettini di provola
  • olio EVO BIO
  • 1 teglia antiaderente per 12 muffin







    Procedimento:
    Ed ora i puristi non mi prendano a sassate!! Ahahah!!! Ogni tanto è bello innovare no? Gli spaghetti ehmm... per farli aderire bene nello stampino dei muffin... e perchè piccolapeste mangiasse senza storcere il nasino...ho pensato bene di tritarli grossolanamente! 
    Il procedimento è velocissimo: prima di tutto accendere il forno a 200°C. Prendere la teglia per muffin e spennellarla per bene negli incavi  di olio EVO. Prendere tutti gli ingredienti elencati nella tabella sopra, tranne la provola, metterli nel bicchiere del robot da cucina e azionare le lame a velocità media ad intermittenza  (2-3 secondi) per 2-3 volte al massimo. Uhè gli spaghetti non vanno omogeneizzati eh!?, solo tritati grossolanamente e amalgamati insieme a tutti gli ingredienti!

    Prendere la teglia unta d'olio EVO e metterla per due minuti nel forno, in modo tale da scaldare l'olio, ma senza farlo fumare, proprio come se fosse una padella, quindi riprenderla posarla su una superficie resistente al calore e riempire, facendo attenzione a non bruciarsi, ogni incavo con un cucchiaio di composto di spaghetti. Mettere poi un pezzetto di provola e coprire con un altro cucchiaio di composto. Ripetere l'operazione fino a quando non finiscono gli ingredienti, con queste dosi sono riuscita a riempire tutti e 12 gli incavi. Pressare con un cucchiaio in modo tale da compattare bene il tutto e mettere nel forno già caldo per 30 minuti in totale girando a metà cottura e cioè dopo un quarto d'ora.


    La durata della cottura dipende dal tipo di forno che ognuno ha, io haimè ho un forno a gas  per cui i tempi sono quelli che ho indicato, per forni diversi dovete regolarvi voi: saranno pronte quando vedete che le "frittatine" hanno assunto un bel colore dorato e fatto una bella crosticina croccante!

















    Con questa ricetta, partecipo al contest "In cucina non posso fare a meno di...." di Monica di Dolci Gusti

    12 commenti:

    1. Sono bellissime queste frittatine di pasta, una idea per un buffet. Io mangio sempre la versione grande, le nostre origini sono le stesse, io sono di Salerno. Ciao, Laura

      RispondiElimina
    2. Ma che belle queste frittatine! Bella idea! Bravissima

      RispondiElimina
    3. Adoro la frittata di maccheroni..da buona napoletana..questa te la copio subitissimo!!!li preparo x domani..andiamo al mare e x loro sarà comodissimo mangiarli!!grazie mille tesoro buona giornata

      RispondiElimina
    4. UN'IDEA GENIALE che ti copio subito subito. Grazie di aver partecipato, anche le foto sono succulenti me le mangerei anche adesso che sono le 9 di mattina. Vado ad aggiungere. bacioni buon we

      RispondiElimina
    5. wow.... spettacolari! mi sa che faccio lo stesso anch'io: copio!!!

      RispondiElimina
    6. @matematicaecucina: adoro salerno! Non vedo l'ora di andare a trovare i miei per fami un bel giretto corso, via dei mercanti, lungomare!! :)
      @Meris: la necessità aguzza l'ingegno! ;)
      @Tina: In questo formato è perfetto per le manine dei nostri bimbi :)Buon bagno!!
      @monica: :D ma grazie a te per aver indetto questo bel contest!!
      @fra: :D poi voglio sapere se sono piaciute!!!

      RispondiElimina
    7. Queste mini-frittatine sono irresistibili! Splendida idea per un buffet e per mille altre occasioni: segnata!!!

      RispondiElimina
    8. fantastiche sia nel gusto che nella forma..e poi cotte in forno son anche più leggere,complimenti!

      RispondiElimina
    9. Ma che bella idea!!! Sei un genio! Ti ho scoperto per caso e vedo che abbiamo le stesse origini...complimenti per il blog..per le ricette...e per le fantastiche foto!!!

      RispondiElimina
    10. @Lucia: ciao! in effetti sono una buona idea per un buffet perchè possono essere preparate in anticipo!
      @nel cuore dei sapori: nel forno vengono ancora più buone!!
      @maria luisa: benvenuta! grazie per i complimenti!! :)

      RispondiElimina
    11. Oddio ma sono fantastiche queste frittatine! Che idea geniale!!! Complimenti!

      RispondiElimina
    12. cercavo su internet qualche rcetta di frittata diversa e particoalre, rispetto alle olite, questa mi sembra ottima!

      RispondiElimina

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

    Ultimi post: