domenica 6 gennaio 2013

Sformatini di friarielli e broccoli in salsa

Eccomi di ritorno dalle vacanze e buona befana!
Prima di andare a spegnere tutte le lucine dell'albero e di impacchettare tutto per l'anno prossimo, ci tenevo a  condividere con voi questa ricetta semplice e davvero gustosa.
Qualche tempo fa la signora Jolanda del negozio de "La tramontina" di Messina mi ha omaggiato di un bel mazzo di friarielli, le cime di rapa napoletane, che non sono molto semplici da reperire fuori dalla campania, così quando ho visto questa ricetta ho pensato bene di replicarla.
Come al mio solito ho apportato delle modifiche, soprattutto per renderla adatta ai bambini: ho smorzato il sapore amarognolo dei friarielli con i broccoli più dolci e non ho usato nè peperoncino nè la 'nduja calabrese... purtroppo! :-) Per un tocco in più ho aggiunto un pò di provolone stravecchio di bufala campana  ed in cima ho posizionato una cialdina di parmigiano a forma di stella.



martedì 1 gennaio 2013

Estonian Kringle, la ricetta per prepararla a casa e buon 2013!

Buon Anno!!!
Che questo 2013 cari amici vi porti tanta tanta felicità e serenità!
Festeggiamo insieme con una fetta di questa corona Estone.
La prima volta che l'ho vista è stato diversi anni fa a Tallin in Estonia, e l'avevo classificata come impossibile da realizzare, poi Alessandra l'anno scorso ha postato la ricetta tradizionale e l'avevo appuntata ma quando poi l'ho rivista da Patrizia non ho potuto più aspettare e mi sono messa immediatamente con le mani in pasta! Sono rimasta molto sorpresa perchè contro ogni mia aspettativa la preparazione è davvero semplice, ed ora non faccio altro che sfornare queste meravigliose corone, anche qui a casa di mia mamma! 

La ricetta che ho utilizzato è quella di Patrizia che a sua volta l'ha presa da qui, io l'ho solo modificata un pò dopo averne sfornate parecchie perchè mi sono accorta che in questo modo l'impasto viene ancora più morbido!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: