domenica 21 agosto 2011

Variazioni sul tema pasta sfoglia: San Daniele & Sfogliata di Pomodorini Peperoni e Cipolla di Tropea

In questi giorni sto portando i bimbi al mare di pomeriggio... il problema è che piccolapeste non vuole MAI ma proprio MAI uscire dall'acqua e così ci riduciamo a tornare alle 8 di sera con gnucco che deve fare pappa, gli asciugamani da stendere, i costumi da sciacquare, le docce da fare e soprattutto la cena da preparare! Un'inferno insomma!
Eh si, perchè quando torniamo a casa tutti credono che io abbia la bacchetta magica e in men che non si dica riesca a materializzare la cena su tavolo alle 20 e 30... praticamente una mission impossibile! Meno male che al supermercato avevo preso due rotoli di pasta sfoglia del buon prosciutto cotto e una mozzarella!! Appena arrivata a casa mi sono fiondata in cucina e ho preparato e infornato le sfoglie e mentre si cucinavano ho fatto tutto il resto!!! Che fiatone, ma alla fine alle 21.30 i bimbi erano già tutti a nanna... non chiedetemi come ho fatto, perchè ancora non me ne capacito!
Ora però non pensate male...non sono una maniaca
che mentre tutt'intorno c'è un ammuina (traduco: confusione in napoletano) di pazzi  sta lì con la canon in mano... le foto risalgono ad un'altra volta che ho preparato queste ricette ed erano in archivio in attesa di utilizzo ...Non sono mica wonderwoman!!!



San Daniele



Ingredienti per 3 persone
  • 1 rotolo di pasta sfoglia pronta circolare
  • 150 g prosciutto cotto senza polifosfati
  • 50 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 200 g  scamorza





Procedimento

Accendere il forno a 180°C. Srotolare il rotolo di pasta sfoglia e cospargerlo di parmigiano grattugiato, stendere le fette di prosciutto cotto e grattugiare sopra la scamorza. Quindi piegare all'interno due lembi opposti della sfoglia e arrotolarla su sè stessa dal lato non piegato. Adagiare il rotolo su una teglia rivestita di carta forno, facendo attenzione a mettere la parte con la congiunzione sotto (io per la fretta questa volta non l'ho fatto e ne sono accorta troppo tardi!!) e infornare per 20-25 minuti o fino a quando non si sarà fatta una bella crosticina dorata! Piccolapeste si è leccata i baffi!!


Se si vogliono delle monoporzioni, basta utilizzare una pasta sfoglia già pronta di forma rettangolare, tagliarla prima di condirla in tre pezzi sul lato della lunghezza e seguire poi lo stesso procedimento.






Sfogliata di Pomodorini Peperoni e Cipolla di Tropea



Ingredienti per 4 persone
  • 1 rotolo di pasta sfoglia pronta circolare
  • 200 g  fiordilatte 
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla di tropea
  • 1 piccolo peperone rosso
  • 1 piccolo peperone giallo
  • 5 pomodorini di pachino
  • un pizzico di origano secco
  • sale q.b.
  • olio EVO 1 cucchiaio


Procedimento
Srotolare la pasta sfoglia,  metterla con tutta la sua carta forno in una teglia rotonda da 24 cm di diametro e bucherellarla con i rebbi di una forchetta. Lavare le verdure, tagliare i pomodorini a metà, la cipolla in fettine sottili e i peperoni in falde larghe più o meno 1,5 dita!



Tagliare la mozzarella in fette e metterla sulla sfoglia. Quindi disporre le verdure a raggiera alternando i colori: prima una falda di peperone giallo, poi una di peperone rosso, poi le cipolle e una fila di pomodorini fino a quando non si finisce il giro. Spolverare con il parmigiano grattugiato, l'origano secco un filo di olio EVO il sale ed infornare nel forno già caldo a 150-180°C per 35-40 minuti, o fin quando le verdure non risultano cotte e la crosticina della sfoglia dorata. 
NOTA : Questa volta, visto che le foto risalgono ad un'altra "infornata" per fare ancora più in fretta ho cucinato le verdure prima di usarle con un filo di olio e un pizzico di sale nel microonde a massima potenza per 5 minuti. Il risultato è migliore! :)







15 commenti:

  1. In ogni caso una mamma cuoca è sempre una wonder woman, anche senza canon a portata di scatto!
    Un bacio e buona domenica

    RispondiElimina
  2. una versione più buona dell'altraaaa!complimenti !

    RispondiElimina
  3. ahahhaha sembrano i miei bimbi..che buona questa sfogliata..a quest'ora mette un anguoilino..hihihihi buona domenica un bacione

    RispondiElimina
  4. ahahaha sei si una wonderwoman! ahahah che fame che mi hai fatto venire!! ti spiego delle meduse.. i motivi maggiori sono 3
    1) l'inquinamento: l'inquinamento aumenta..la fogna e i fertilizzanti finiscono nel mare --> causano un aumento di nutrienti nel mare --> aumento nel numero di plankton di cui le meduse si cibano --> meduse aumentano!
    2) overfishing (pesca eccessiva) --> meno predatori di meduse che normalmente regolamentano la crescita della popolazione delle meduse & grandi pesci & tartarughe che mangiano le meduse sono in diminuizione per eccesiva pesca & morte dunque le meduse possono aumentare
    3)cambiamento climatico --> condizioni più favorevoli per le meduse che occupano nuove niche!
    spero che hai capito un po..a volte é difficile tradurre delle cose scientifiche ahaha!

    RispondiElimina
  5. You have a beautiful blog. Love your pics and the food looks to die for. Cannot wait to see more. Wishing you a great week...Greetings from Indiana...Heidi

    RispondiElimina
  6. @Fra: mi sa che hai ragione!! ;)
    @Francesca-nel cuore dei sapori: minimo sforzo massimo rendimento è diventato il mio motto!!
    @Tina: e sapessi che profumino!! ;D
    @Giula: lo sospettavo... sei stata molto chiara :) grazie!
    @Heidi: hello! :) i'm very happy you like my blog! I hope you had a nice week too, i'll come to visit your blog very soon and hope to see further comments from you! :) bye!

    RispondiElimina
  7. Buongiorno carissima buon inizio settimana..un bacione

    RispondiElimina
  8. Stavo giusto preparando la lista della spesa... mi sa che le provo tutte e due!

    RispondiElimina
  9. bellissime queste tue variazioni e complimenti per la vincita al contest chiavazza

    RispondiElimina
  10. stefania perchè ho vinto? vado subito a vedere e grazie!!!!! ;)

    RispondiElimina
  11. Fra tutte e due le proposte non saprei quale scegliere, una più appetitosa dell’altra :) Gustosissimo il ripieno verduroso della seconda ma fortissima anche l’idea del rotolo per la prima. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  12. Ciao Federica! Io nell'imbarazzo della scelta li preparo entrambi!! :)

    RispondiElimina
  13. No! questo vuol dire non avere cuore! vederla senza poterla assaggiare! giuro che mi sembra di sentire il profumo uscire dallo schermo del p.c.
    Laura davvero potresti andare in tv ad insegnare: faresti lezioni utili e divertenti!

    RispondiElimina
  14. @Sara: ahahahah!! sono senza cuore ahahaha!! :)) giuro che se vieni in sicilia in vacanza te ne faccio trovare almeno 3! comunque Sara queste ricette sono veramente semplicissime, provale così il profumino puoi sentirlo davvero! ;) Un bacione grande... con il cuore!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: