giovedì 11 agosto 2011

Svezzamento: crema di carota e pollo

Nuova ricetta per la sezione svezzamento! La pappa con la carota è la preferita di gnucco e sono molto contenta perchè la carota è un' importantissima fonte di vitamine e sali minerali.
Come vitamine troviamo la vit A sotto forma di betacarotene, un eccellente antiossidante, aiuta la formazione delle ossa, dei denti, protegge la vista e la pelle e di questo periodo ce n'è particolarmente bisogno! Inoltre le carote contengono vitamine del
gruppo B, la D, la PP e la E. Come sali minerali troviamo il calcio, il sodio, il potassio ed il magnesio. 
Ho preferito usare il cuocipappa sanovapore della Chicco in modo tale da non perdere queste preziose vitaminie e poi è comodo perchè posso uscire lasciandolo in funzione perchè poi si pregne da solo! L'importante è mettere la giusta quantità di acqua!
La ricetta è questa:

Ingredienti per 1 porzione:
  • 1 carota piccola BIO (c.a. 60g)
  • 1/2 piccola patata BIO (c.a. 50g)
  • 2 cucchiai di farina di mais e tapioca (c.a. 15g)
  • 1 vasetto di liofilizzato di pollo
  • 150 mL brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di olio EVO BIO
  • 1 cucchiaino di parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento:
Lavare bene e pelare la carota e la patata, tagliarle in piccoli pezzi, posizionarle sul cestello portavivande e cuocerle a vapore per 15-20 min nel cuocipappa sanovapore, versando nella caldaia 150 ml di acqua (io quella oligominerale adatta ai lattanti). Alternativamente è possibile o bollire le verdure per circa 20 minuti o usare la pentola a pressione: mettere un bicchiere d'acqua nella pentola, inserire il cestello vapore, disporvi sopra la carota e la patata tagliate a tocchetti e chiudere il coperchio. Dal fischio, abbassare la fiamma ed impostare il timer a 10 minuti. A cottura avvenuta, travasare tutti gli alimenti nel boccale del cuocipappa o di un omogeinizzatore mantenendo l’acqua di cottura (50 mL c.a.);


azionare un paio di volte le lame per circa 10 secondi per ottenere un composto uniforme, quindi unire nel frullatore il liofilizzato (o un omogeneizzato) di pollo, la farina di mais e tapioca e 100mL di brodo vegetale caldo.  Azionare di nuovo le lame  fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi.
Versare in un piattino, aggiungere un cucchiaino di parmigiano grattugiato e un cucchiaino d'olio EVO BIO, amalgamare bene e servire al bimbo controllando sempre prima la temperatura della pappa.


5 commenti:

  1. Mia figlia hungrycaramella.blogspot.com è ormai svezzata da anni però questa ricetta è un buon modo per farle mangiare le carote, non ne vuole sapere di mangiarle. Le dirò di visitarti, sicuramente ti seguirà. Io ti seguo da Roma!

    RispondiElimina
  2. Ciao! Quanti ricordi mi hai risvegliato con questo post! Anch'io sono mamma di 2 bambini, ma ormai ben lontani dalle pappine...che malinconia! Cercherò di seguire comunque le tue ricette, perchè anche se amo mangiare :D non ho tanta fantasia in cucina! Baci Tamara

    RispondiElimina
  3. @ciccia: magari aggiungrndoi un pò di sale e usando del pollo fresco verrebbe una bella mousse e quindi...perchè no? :)
    @tamyca: benvenuta! :)qui troverai anche ricette per bimbi grandi!!

    RispondiElimina
  4. Il blog che cercavo per Matteino (mio figlio). Il mio pediatra (francese) non mi ha molto aiutato con il menu' del piccolino, quindi domani crema di carote. Complimenti per il blog interessantissimo. Ciaooooo Monica

    RispondiElimina
  5. grazieeee! sto svezzando la mia piccola Bianca, 6 mesi, e il tuo blog è diventato una preziosissima miniera di idee...non vorrei fare pubblicità ma io uso il bimby e quindi adatto le tue ricette, ma riescono benissimo lo stesso, solo sono costretta ad addensare tutto un pò con le varie farine (mais, tapioca, riso o miglio) perchè la mia piccola ama le pappe "pastose" e non liquide. Sei sicuramente una persona speciale, grazie per la condivisione delle tue idee.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ultimi post: